Seo off-page

1 Commento

Seo off-page indica una serie di Tecniche Seo volte a migliorare il posizionamento di un sito web o altra risorsa, ed eseguite al di fuori dell’ambito di ottimizzazione della risorsa in oggetto.

 

Con il termine seo off-page si considerano tutte quelle tecniche esterne come la link building, il social sharing, le press release, article marketing, il guest posting etc.., volte a migliorare il posizionamento nei motori di ricerca. A fini pratici quasi tutte queste tecniche possono essere riassunte come differenti forme di link building ovvero creazione di link da risorse differenti verso il sito che si intende posizionare.

seo off-page

Seo off-page indica una serie di Tecniche Seo volte a migliorare il posizionamento di un sito web

  

A cosa serve la SEO off-page

La SEO off-page chiamata anche seo-off-site è in grado di influire sul posizionamento di un sito web o altra risorsa senza svolgere attività direttamente in loco.

In altre parole, un consulente seo che per qualsiasi ragione non ha accesso al sito web da posizionare, (mancanza di accesso FTP o area di amministrazione), può avvalersi delle tecniche di seo off-page per raggiungere gli obiettivi di posizionamento del suo cliente.

 

Ci sono molte ragioni del perché uno specialista seo non possa accedere al sito web o alla risorsa web.

Ti do alcuni esempi:

  1. L’agenzia che eroga i servizi seo non coincide con l’agenzia che ha realizzato il sito web.
  2. Il cliente non si fida (ancora) completamente del consulente seo e non vuole dargli accesso al sito.
  3. Il sito web è molto complesso è si desidera limitare l’accesso ad esterni.
  4. Per problemi di sicurezza.
  5. Per comodità.

 

 

Vantaggi e svantaggi della SEO off-page

Come ogni strategia, anche la seo off-page presenta dei vantaggi e degli svantaggi. Quali sono i pro e i contro della SEO off-page? Vediamone alcuni.

 

Pro

  1. Potenza Le tecniche di SEO Off-Page sono spesso molto più potenti rispetto alle tecniche di seo on-page.
  2. Semplicità Poter svolgere azioni esterne alla risorsa o sito web da posizionare rende più libero sia il cliente che lo specialista seo.

 

Contro

  1. Rischio. Le attività di SEO off-page sono più rischiose rispetto alle attività di seo-off page e più soggette a penalizzazioni di Google.

 

Lo sviluppo di un’attività SEO off-page naturale è la chiave per sfruttare al meglio le possibilità offerte da un sito ben posizionato sui motori di ricerca.

 

Il tuo sforzo deve essere quello di aumentare la popolarità del sito.

L’uso di attività di SEO off-page poco pulite non consente di raggiungere il risultato sperato.

Davvero sei disposto a rischiare?

 

Suggerimenti per la SEO off-site

Una SEO off-site naturale permette di avere ottimi risultati nel lungo periodo.

Dovrai utilizzare tutte le strategie SEO off-page necessarie. Guardiamone qualcuna:

  • Inbound link. La link building deve essere eseguita spontaneamente da autori e webmaster che trovano utile mettere un link al tuo sito.
  • Anchor text. Il testo dei link deve contenere una keyword senza forzature:  troppi link con lo stesso anchor text possono penalizzare il tuo sito.
  • PageRank. Il page rank è un punteggio che Google attribuisce a ogni pagina web esistente. Più il valore è alto e più sarà influente il link proveniente da quel sito.
  • Social networking. Diventare membro dei più popolari siti di social networking è l’occasione per costruire la tua reputazione online.
  • Blogging. La creazione di un blog con contenuti unici permette di promuoverti anche in directory blog e attraverso il guest posting ovvero l’attività di scambio post tra autori.
  • Social Bookmarking. I contenuti dei siti di social bookmarking devono essere aggiornati e gestiti in modo da aumentare il traffico del tuo sito web.

Se utilizzerai le tecniche SEO off-page potrai riscontrare un aumento della visibilità e popolarità del tuo sito.

 

 

Per concludere

Nella quasi totalità dei casi il termine SEO off-page corrisponde all’attività di link building che è la creazione di link da risorse esterne verso il sito web da posizionare.

La link building è una tecnica pericolosa ed assicura risultati solo se è realizzata in modo pulito, etico e trasparente. Uno scorretto uso di attività di seo off-site può portare Google a penalizzare il tuo sito.

È chiaro che una campagna efficace tiene in considerazione sia la SEO on-page che la SEO off-page. Esistono però delle ragioni per cui è possibile migliorare il posizionamento di un sito solo utilizzando le strategie SEO off-page.

In ogni caso, come per le attività on-page, anche per le attività off-page è richiesto molto tempo ed è necessario essere pazienti!

 

 

banner-ebook-seo-gratis

Uno dei primi laureati in Italia in Communication Tecnology, dopo importanti esperienze, opero oggi come consulente e professionista web. Mi occupo di soluzioni web orientate al marketing e vendita

Lascia un commento

1 Commento

Inizia subito con questo Corso Gratuito in 10 Video Lezioni che potrai studiare comodamente da casa tua!

Altri articoli dal blog

See all posts