Come Scrivere per il Web

Nessun Commento
scrivere per il web

scrivere per il web

9 super consigli per scrivere contenuti per il web da paura!

Ammettiamolo, se sei qui è perché sei consapevole che i contenuti sono il carburante per attrarre, convertire e deliziare gli utenti del tuo sito o della tua comunità e tu vuoi scoprire come fare a scrivere contenuti per il web che spaccano e che riescano a “stimolare” i tuoi utenti ad una azione specifica.

Prima di scrivere questa guida mi sono documentato, ma ahimè ho trovato solo articoli che danno un sacco di consigli ma non realmente utili ad eccezione di pochi post che ho condiviso.

Ho individuato personalmente per te 9 super consigli per scrivere per il tuo in modo efficace.

Eccoli rappresentati in questa infografica.

infografica scrivere per il web

infografica scrivere per il web

 

4 Consigli tecnici per scrivere per il web in modo efficace.

Parto con 4 consigli tecnici facilmente implementabili.

Per metterli in pratica non dovrai fare un grosso lavoro su di te, ma fare piccoli cambiamenti di abitudini, diventare rigoroso/a nella pubblicazione, essere più attento durante il processo di scrittura.

 

1) Definisci la tua strategia di content marketing

Non scrivere a caso e non scrivere per i motori di ricerca!

È vero il traffico è importante, e i tuoi articoli devono essere ottimizzati per i motori di ricerca, ma mantieni focalizzata la tua attenzione sulla tua strategia e sul tuo business model. I contenuti non servono solamente per attrarre traffico ma anche per qualificarlo e educarlo. I contenuti sono il carburante di ogni modello di vendita basato sull’inbound marketing.

Per questo motivo non scrivere articoli a caso in base alla tua ispirazione ma segui un programma, una strategia e a maggior ragione un calendario editoriale.

 

2) Pianifica un calendario editoriale

Il calendario editoriale non è semplicemente una programmazione / schedulazione dei tuoi contenuti. Il calendario editoriale è uno strumento per raggiungere i risultati che ti sei prefissato con la strategia di content marketing definita in precedenza.

Organizza e pianifica i contenuti per essere interlacciati tra di loro, per rispondere a tutte le possibili domande dei tuoi clienti, e coprire ogni aspetto del buyer journay (la fase di acquisto in cui si trova il tuo utente).

 

3) Focalizzati sui tuoi utenti

Per poter scrivere contenuti per il web da paura devi necessariamente usare il linguaggio, il tono e i modi più opportuni per il target d’audience a cui ti rivolgi.

Non puoi scrivere contenuti che sembrano realizzati da uno scaricatore di porto se i tuoi interlocutori sono architetti guidati da un forte senso dell’estetica.

In quest’ambito ti viene d’aiuto considerare di implementare le buyer personas.

Le buyer personas sono una serie di utenti fittizi che corrispondono a tipologie di pubblico segmentato.

Descrivendo nel particolare le buyer personas, dandogli un nome, una connotazione, un profilo economico riuscirai a focalizzarti meglio sul genere di pubblico che naviga il tuo sito e fruisce dei tuoi contenuti, riuscendo a utilizzare il linguaggio più opportuno.

 

4) Scrivi contenuti per tutte e 3 le fasi del processo decisionale del cliente (Buyer Journay)

 

Tutti noi facciamo ricerche in internet per soddisfare un bisogno di informazioni.

Abbiamo bisogno di conoscere un prodotto, formarci su un determinato argomento, raccogliere informazioni e feedback per riuscire a fare la scelta giusta e consapevole in merito ad un problema.

Indipendentemente dal motivo per cui eseguiamo una ricerca, ci collochiamo in specifiche fasi del processo decisionale di acquisto (Buyer journay).

  • Consapevolezza: l’utente riconosce di avere un problema e cerca di identificarlo;
  • Considerazione: l’utente inizia a cercare soluzioni per risolvere il problema;
  • Decisione: è la fase in cui l’utente necessita delle informazioni necessarie per decidere che soluzione adottare;

Scrivi contenuti che intercettino utenti in ogni specifica fase del Buyer Journay in modo da riuscire ad aumentare le tue chance di conversione e chiusura.

5 Consigli per scrivere per il web con contenuti che fanno la differenza

Adesso che hai assorbito i consigli “facili” ti spiego cosa devi fare per spaccare sul serio.. e diventare un buon scrittore!

 

1) Adotta il tuo stile personale

Crea uno stile di scrittura differente, unico e riconoscibile e usalo per comunicare in tutti i tuoi contenuti educazionali (blog post, contenuti sociali e video).

Questo ti permetterà di creare un’identità facilmente riconoscibile.

2) Diverti il tuo pubblico

È più facile a dirsi che a farsi lo so, però dovevo dirtelo 😉

Una scrittura piacevole, fresca, leggera e divertente favorisce la lettura e il ritorno dei tuoi visitatori sul tuo sito.

3) Coinvolgi i tuoi lettori

Coinvolgi i tuoi utenti in botta e risposta attraverso i commenti della pagina o le tue pagine social.

Più gli utenti sono “agganciati” più opportunità ci sono che ti aiutino a proporre i tuoi contenuti e i tuoi servizi.

4) Efficacia e Sintesi quanto basta

Pensa alle parole come al sale in cucina.

Quando scrivi contenuti, siano essi per il web, siano essi da veicolare su altri canali ricordati sempre che il tempo è la risorsa più importante di cui disponiamo.

Non diventare eccessivamente prolisso, dai le informazioni che servono ai tuoi utenti con il quantitativo di parole che sono necessarie e non di più.

 

5) Ispira

Sii fonte di ispirazione, offri contenuti di qualità, offri modi e visioni differenti di proporre lo stesso contenuto offerto dai tuoi competitor.
banner-ebook-seo-gratis

Verde Smanettoni

Uno dei primi laureati in Italia in Communication Tecnology, dopo importanti esperienze, opero oggi come consulente e professionista web. Mi occupo di soluzioni web orientate al marketing e vendita

Lascia un commento

Nessun Commento

Inizia subito con questo Corso Gratuito in 10 Video Lezioni che potrai studiare comodamente da casa tua!

    Altri articoli dal blog

    See all posts